Il futuro è dell'Intelligenza artificiale. Ma non senza l'uomo

CRM, Customer Experience, OpenSymbolLascia un commento

IA e l'uomo

Quando si parla d’Intelligenza Artificiale (IA) si fa riferimento alla capacità di un sistema tecnologico di risolvere problemi o mettere in atto delle attività tipiche delle capacità umane e della mente umana stessa.  Tra self-service e tecnologie intelligenti è necessario ripensare il ruolo dell’uomo: quanto è sentito questo tema all’interno delle aziende italiane? Il nostro CEO, Enrico Maggi, risponde così: “È difficile generalizzare, ma se si riflette sul concetto che il cliente è l’uomo, ne consegue che ogni tecnologia che non mette al centro l’uomo è per definizione dannosa per la Customer Experience. Facciamo un paio di esempi: un sistema self-service che mi consente in pochi passaggi di registrarmi e trovare ciò che cerco farà di me un cliente contento, e in questo caso l’assenza di “human touch” non verrà percepita come un problema. Un altro sistema che invece non mi dà risposte e mi costringe a telefonare a un … Continua a leggere…

Le tecnologie per una migliore Customer Experience

CRM, Customer Experience, OpenSymbolLascia un commento

Tecnologia e Customer Experience

Nei prossimi 5 anni quali cambiamenti fondamentali, connessi al progredire della tecnologia, si registreranno nell’esperienza dei clienti? A fronte di questo punto interrogativo, la risposta di Enrico Maggi è stata molto chiara: “Saranno l’intelligenza artificiale, i big data, l’loT e la blockchain, ma per poter davvero sfruttare queste tecnologie serve dimostrare ai clienti che già oggi siamo in grado di dominare gli strumenti che consentono un’esperienza al top nel 2020. Altrimenti, quando certe tecnologie diventeranno davvero indispensabili, le nostre aziende non saranno credibili agli occhi dei clienti. Altrimenti come farebbe la macchina a capire che un cliente che chiama e scrive dopo aver ricevuto un’offerta ha più probabilità di fare l’ordine, se nessuno negli anni ha mai registrato una chiamata da un cliente nel CRM?” Ricordati: la Customer Experience fa la differenza! E sono proprio le stesse tecnologie  (come il CRM) che possono aiutarti a offrire la CX dei sogni. … Continua a leggere…

Touchpoint: il punto di interazione tra aziende e clienti

CRM, Customer Experience, OpenSymbolLascia un commento

Touchpoint

Ma come si preservano fluidità e coerenza al mutare e moltiplicarsi dei touchpoint tra aziende e clienti? Questa è una domanda molto interessante posta da CMI Magazine – il magazine della Customer Experience, Customer Service e CRM. Solo dopo aver allineato questi reparti, diventa possibile rendere comune l’unica priorità assoluta, ossia ottimizzare l’esperienza del cliente con il brand, anche – ma non solo – intervenendo sul modo di incentivare il personale. Successo che non dipende più solo dal prodotto o il servizio che una realtà aziendale offre, ma bensì da come questi vengono vissuti dal cliente (prima, durante e dopo l’acquisto). Sei curioso e vorresti approfondire l’intervista di CMI Magazine sulla Customer Experience? Clicca qui 

Customer Experience? Possibile solo se marketing, vendite e post vendita hanno lo stesso obiettivo

CRM, Customer Experience, OpenSymbolLascia un commento

Customer Experience

Come ben sai, la Customer Experience è un elemento cardine che determina il successo aziendale. Essendo inseriti nell’era della personalizzazione, è essenziale che ogni touchpoint (punto di contatto tra azienda e brand) che compone la Customer Experience sia curato alla perfezione. Ogni cliente (acquisito o potenziale) si aspetta dalla tua azienda delle soluzioni avanzate, customizzate e pronte all’uso. Se sarai in grado di offrirle, potrai godere di ottimi risultati in termini di Customer Experience (CX) ed Engagement. Non male, vero? Ma quali sono gli ostacoli che ancora rendono difficile per le aziende mantenere personalizzazione e coerenza nel passaggio da un canale all’altro? A questa domanda – posta da CMI Magazine (il magazine della Customer Experience, Customer Service e CRM) – il nostro CEO, Enrico Maggi, risponde così: “L’ostacolo principale è dovuto al fatto che la maggior parte delle aziende ha risposto alla complessità con organizzazioni complicate.  Questo rende la condivisione … Continua a leggere…

Monday.com Hackathon, maratona di idee di project & team management

Eventi, OpenSymbol, Tecnologie CloudLascia un commento

Hackathon Monday.com

Per chi non lo conoscesse, Monday è un Work OS che facilita il lavoro di squadra a distanza ed è integrabile con gli strumenti che già utilizzi. Esso si propone come un sistema operativo in cloud che permette ad aziende ed organizzazioni di gestire in modo intuitivo ed efficace il lavoro in team, fondamentale nella situazione attuale in cui la distanza sociale rende necessario il lavoro da remoto e, contemporaneamente, il mantenimento dell’erogazione dei servizi di business. Noi di OpenSymbol abbiamo partecipato all’evento ed è stata una grande opportunità che abbiamo colto con entusiasmo. Qui condividiamo la testimonianza di Cesare Spada che ci racconta: “L’esperienza ci ha permesso di esplorare a fondo questo prodotto di cui siamo recentemente diventati partner e di aprire nuovi scenari di utilizzo e customizzazione dello stesso per i nostri clienti. È stato entusiasmante!” L’hype era molto elevato soprattutto per le grandi aspettative inerenti alle nuove funzionalità rese … Continua a leggere…

Lead management: chi è un lead qualificato?

OpenSymbol, SalesLascia un commento

Accordi con un lead

In questo breve articolo scoprirai come distinguere un lead di vendita non qualificato da un lead qualificato e non solo. Nello specifico, un lead qualificato possiede un budget adeguato per poter effettuare l’acquisto del prodotto o servizio di cui ha una necessità immediata e, per questo motivo, il tasso di abbandono è pressoché assente. Tieni a mente che se vuoi migliorare la visibilità della tua realtà aziendale, attirare dati di qualità e nuovi lead aumentando i tuoi guadagni, allora Sugar Market è ciò che fa per te. Una soluzione di Marketing Automation mediante cui potrai interagire con i tuoi prospect e clienti, creare campagne di marketing di successo e allinearti con il tuo reparto commerciale per concludere con successo la tua vendita! Sei interessato a una soluzione di Marketing Automation che ti consenta di aumentare il numero di lead e la tua redditività? Vorresti ottenere informazioni aggiuntive? Siamo pronti a … Continua a leggere…

Come integrare CRM e Marketing Automation

CRM, Marketing Automation, OpenSymbolLascia un commento

Due pezzi di un puzzle che si uniscono: CRM e Marketing Automation

In questo articolo troverai alcuni suggerimenti utili se utilizzi una piattaforma di Marketing Automation e non riesci a integrarla con il tuo CRM. Che aspetti? Continua a leggere! Come ben sai, la Marketing Automation consente ai team di marketing e sales di implementare strategie di lead generation di qualità e misurare il ROI delle iniziative di marketing, di creare email mirate e personalizzate, di gestire l’intera pipeline di vendita per massimizzare la produttività delle vendite B2B, tutto da un’unica piattaforma. Le domande consigliate e da porre a un fornitore sono: L’obiettivo di una piattaforma di Marketing Automation è quella di semplificare la tua vita di Marketer e non appesantirla! Ricorda: l’unione tra un buon CRM e una buona piattaforma di Marketing Automation fa la forza! La loro integrazione potrà garantirti degli ottimi risultati di business! Siamo pronti a individuare la soluzione che fa al caso tuo! 

Come scegliere il migliore CRM? Anche se ne hai già uno

CRM, Customer Experience, OpenSymbolLascia un commento

CRM

In questo articolo troverai alcuni suggerimenti utili per poter individuare il CRM che fa per te potendo recuperare il tempo perso con un CRM che non ha risposto alle tue esigenze! Agisci, non perdere tempo! Il CRM rappresenta una vera e propria strategia che si pone come obiettivo quello di gestire tutte le interazioni e i rapporti di un’azienda con i suoi clienti esistenti e potenziali. Esso rappresenta il cuore della tua azienda con il quale puoi aumentare le tue performance e la tua produttività: con un CRM migliore potresti fare passi da gigante! Quindi perchè perdere tempo con un CRM sbagliato? Che aspetti?  Siamo pronti ad ascoltare le tue necessità e i tuoi problemi e a individuare la soluzione che fa esattamente al caso tuo!

CRM e Intelligenza Artificiale: verso una migliore relazione con i tuoi clienti

CRM, Digital Transformation, OpenSymbolLascia un commento

CRM e IA: innovazione continua

Lo scenario attuale vede aziende che con difficoltà tengono il passo con il cambio delle esigenze dei consumatori e, dall’altra parte, clienti che hanno aumentato le loro aspettative in termini di personalizzazione del servizio, e non solo. Raccogliere, archiviare e strutturare dati per un facile accesso. Inizialmente, il CRM veniva utilizzato per queste attività permettendoti di raggiungere obiettivi aziendali in modo semplice senza intervenire nel processo di analisi e interpretazione dei dati. Durante questi anni, i sistemi CRM si sono evoluti introducendo in essi sistemi di intelligenza artificiale (dove con IA si fa riferimento alla capacità delle macchine di pensare e di comprendere esattamente come noi umani), diventati essenziali. Di seguito, ecco alcune piattaforme CRM che hanno incluso in esse l’intelligenza artificiale: Sembra evidente che grazie al CRM e all’IA potrai trasformare il tuo business! Che aspetti? Contattaci! Siamo pronti a fornirti tutte le informazioni di cui necessiti!

Smart working e relazioni con i clienti: come mantenerle?

OpenSymbol, SalesLascia un commento

Smart working

Abbiamo visto tanti commerciali scettici, addirittura intimoriti, nei confronti del CRM: “Perché dovrei aver bisogno di una soluzione tecnologica per aiutarmi con ciò che già faccio al meglio nel mio lavoro? Il mio processo di vendita, le attività e la pipeline vanno già bene così, grazie mille.” Lo scetticismo non diminuisce neanche se è l’amministratore delegato a voler “imporre” loro il CRM. Specie in settori considerati non così “compatibili” con questa tecnologia, si dubita fortemente del suo successo. Il CRM è considerato, ingenuamente, una soluzione più per le aziende tecnologiche – anche se ti assicuriamo che non è così. Guarda le applicazioni verticali di OpenSymbol Le prospettive iniziano a cambiare quando realizzi che i contatti commerciali dei tuoi colleghi o dei tuoi dipendenti potrebbero essere confinati in fogli di carta accatastati in pile interminabili di documenti, oppure in fogli Excel dimenticati nei meandri dei documenti informatici. Come se non bastasse, … Continua a leggere…

Fare marketing B2B nel settore manifatturiero: 5 consigli pratici

Marketing, Marketing Automation, OpenSymbolLascia un commento

Marketing in azienda

Scopri come potenziare il tuo team di marketing migliorando la tua strategia complessiva!   Sei un’azienda manifatturiera con un team di marketing ristretto? Se il tuo team è piccolo, ciò non significa che non possa essere una bomba esplosiva; ciò che fa la differenza è una buona strategia! In questo articolo scoprirai alcuni suggerimenti strategici per supportare i team di marketing nel settore manifatturiero. Cinque pratici consigli rivolti al team di marketing presente nella tua azienda manifatturiera   Come sfruttare al meglio le risorse che compongono la tua azienda? E come farlo quando si parla di piccoli team? Di seguito ecco cinque consigli utili da mettere in pratica all’interno del tuo Team Marketing: BE SMART con la tecnologia e, in particolare, con la Marketing Automation. Sono molti gli strumenti che possono essere impiegati da un marketer: dalla gestione dei social media agli strumenti CRM sino a giungere all’automazione del marketing. … Continua a leggere…

COVID-19: quali conseguenze nel CRM

CRM, OpenSymbolLascia un commento

Un dipendente che utilizza il CRM mentre lavora da remoto a causa del COVID-19

Scopriamo assieme come la pandemia legata al COVID-19 ha trasformato le necessità del CRM In soli due mesi il COVID-19 ha completamente cambiato il mondo. Questa pandemia ha portato le aziende ad adattare i propri processi e i propri sistemi allo smart working. E il CRM non rappresenta un’eccezione. La quarantena ha fatto mutare le modalità di gestione delle attività causando, di conseguenza, un impatto negativo sull’economia. Come ben sai, quando lavori da remoto non hai la possibilità di interfacciarti direttamente con i tuoi colleghi per avere informazioni utili. Risulta quindi necessario possedere dei mezzi che ti permettano di essere a conoscenza di eventi e dati importanti attraverso il CRM. In questo articolo scoprirai in che modo il COVID-19 ha mutato le esigenze del CRM! Come far sì che il tuo CRM sia aggiornato tempestivamente Risulta necessario essere aggiornati. Essere aggiornati in merito a un cambiamento di un numero di … Continua a leggere…

Osservatorio CRM 2020

CRM, Eventi, OpenSymbolLascia un commento

Osservatorio CRM 2020

Qual è la diffusione del CRM tra le aziende italiane? E il suo grado di maturità al loro interno? Sono queste le domande a cui l’Osservatorio CRM cerca di rispondere tenendo in considerazione le continue variazioni rispetto agli esiti precedenti e individuando nuovi trend, opportunità e criticità. Realizzato da C-Direct Consulting in collaborazione con Engineering, anche quest’anno OpenSymbol ha deciso di supportare la ricerca dell’Osservatorio CRM, giunto alla sua sua sesta edizione. Questa edizione intitolata “Osservatorio CRM 2020: che ruolo ha l’eCommerce?” ha l’obiettivo di comprendere quanto l’eCommerce e il CRM stiano convergendo tra loro e, soprattutto, quanto il CRM stia diventando indispensabile per l’eCommerce e per massimizzarne le opportunità. Quando si parla di CRM e di eCommerce è inevitabile pensare alla tecnologia e all’innovazione. Il CRM è un sistema ormai essenziale: in un unico database è possibile gestire, organizzare e controllare le relazioni tra cliente e azienda aumentando la … Continua a leggere…

Dall'Italia all'estero, una storia che parla di relazioni (e non solo moduli di CRM)

OpenSymbolLascia un commento

OpenSymbol around the world

Articolo a cura di Giovanni Vendraminetto, CRM e Marketing Automation Senior Consultant di OpenSymbol #CRMaroundtheworld Era l’ormai lontano 2012 quando OpenSymbol ha iniziato a lavorare con ITCILO, International Training Center of the ILO (International Labour Organization – agenzia delle Nazioni Unite), che ha sede a Torino. Il progetto è iniziato con una prima fase di sviluppo di un CRM su misura per le Employer and Business Membership Organizations (EBMOs), simili alle nostre Camere di commercio, associate all’ILO e presenti in tutto il mondo.  Una volta presentato il prototipo è iniziata la seconda fase: la formazione on-site del personale delle EBMOs. Il mio primo contributo risale al 2014, 10 giorni in Africa, Etiopia, Zambia e Namibia e poi è continuato negli anni e nei continenti: Medio Oriente, Asia, Est Europa e ancora Africa. Possiamo contare ormai circa 20 organizzazioni formate in questi anni, dislocate in Paesi in via di sviluppo. Personalmente … Continua a leggere…

Perché l’innovazione dovrebbe essere un must have del CRM?

CRM, SugarCRMLascia un commento

innovazione CRM

“Ciò che oggi è dimostrato, fu un tempo solo immaginato” affermò William Blake. Concordi anche tu sul fatto che questa sia una frase che suoni bene in tutti i campi e, soprattutto, nel CRM? Il CRM fondato sull’idea dell’innovazione che caratterizza i nostri giorni è molto diverso da quello che ha iniziato a prendere forma alla fine degli anni ’80. vi è una forte pressione nel cercare di automatizzare qualsiasi cosa, dalle vendite al marketing e al servizio clienti puntando verso nuove funzionalità che possano fornire un vantaggio nella strategia aziendale. Come ben sai, l’innovazione è qualcosa di fondamentale nel mondo degli affari, ma che cosa succede quando non vedi innovazione da parte del tuo fornitore di CRM? E se ti sentissi bloccato nel trovare soluzioni in linea con il tuo caso a causa di integrazioni poco brillanti, interfacce in decomposizione e soluzioni alternative complesse? Non temere! Se ti senti … Continua a leggere…

Il CRM si conferma un valido alleato anche durante il COVID-19

OpenSymbolLascia un commento

Smart working supportato dal CRM

Perché, soprattutto adesso, dovresti avere un CRM che supporti la tua attività? Come ben sai, il COVID-19 non è solo un’emergenza sanitaria, ma sta portando con sé anche una crisi economica. Nonostante le difficoltà, il lavoro di ogni azienda deve essere svolto e i dipendenti devono collaborare e rimanere coesi. Come riuscirci? Con il CRM! Purtroppo, quella in cui ci troviamo è una situazione grave che deve essere affrontata con la giusta preparazione e prontezza: il COVID-19 ha obbligato moltissime aziende a ricorrere a misure necessarie per assicurare la sicurezza dei propri dipendenti e, di conseguenza, della propria comunità. Così facendo, le aziende si assicurano che i dati vengano registrati nel CRM e non vengano persi in queste settimane di lavoro in smart working. Durante la pandemia di COVID-19 le aziende stanno usando email, campagne e template per rimanere in contatto con i loro clienti. Come ben sai, il CRM … Continua a leggere…

Smart Working: il successo in 8 step

OpenSymbolLascia un commento

Utilizzo di un PC durante lo smart working

Articolo a cura di Giada Pellichero, HR Manager di OpenSymbol Smart Working, agile working, lavoro da remoto… in queste settimane di emergenza sanitaria legata al Covid-19 non sentiamo parlare d’altro. Nel web troviamo molti articoli in cui vengono elogiate le aziende che applicano questo strumento, ma pochi danno consigli concreti su come affrontarlo. Lo Smart Working è un progetto di cambiamento organizzativo e partecipativo che impatta trasversalmente su più dimensioni: persone, tecnologie e spazi. Per gestirlo è necessaria la collaborazione di varie figure aziendali come l’HR Manager, il responsabile IT ed il DPO. È importante rendere ogni persona responsabile del proprio lavoro, consapevole dei risultati da raggiungere e autonoma nel definire le modalità e le tempistiche di svolgimento delle attività. Questo processo rende il lavoratore più soddisfatto e responsabile e, di conseguenza, diventa più produttivo e motivato a raggiungere gli obiettivi aziendali. È necessario riporre nei collaboratori la massima fiducia … Continua a leggere…

Usi Office 365 o G-Suite? Sugar Connect è ciò di cui hai bisogno

CRM, SugarCRMLascia un commento

Uso di Sugar Connect su PC per collegare Office 365 e G-Suite con i prodotti Sugar

Cerchi una soluzione per archiviare, organizzare e snellire il contatto con i clienti evitando di ritrovarti sommerso da email? Se ti dicessimo che adesso è possibile? E se aggiungessimo che proprio ora potrai lavorare mediante un’unica piattaforma che integra tutte le attività gestite con la Suite di Google e Office 365 e il CRM? SugarCRM ha pensato a tutto questo sviluppando Sugar Connect. In questo articolo scoprirai perché Sugar Connect è la soluzione perfetta per te! Grazie alla sincronizzazione perfetta di dati di Microsoft Office 365 e G-Suite con i prodotti Sugar (Sugar Enterprise, Sugar Professional, Sugar Sell e Sugar Serve), Sugar Connect ti consentirà di gestire calendari, email, attività e contatti. In questo modo Sugar Connect ti faciliterà l’accesso a tutte le informazioni mediante l’utilizzo di un solo sistema. Ecco nel dettaglio la lista di vantaggi di Sugar Connect: Non male, vero?

CRM make or buy: 9 elementi da considerare

CRMLascia un commento

La felicità dopo aver deciso come sviluppare il proprio CRM

Buy: Costo a parte, che come vedremo di seguito è una considerazione importante, optare per una soluzione out-of-the-box significa poter disporre di uno strumento CRM molto prima (in genere mesi o settimane vs. mesi o addirittura anni). Buy: I vendor IT investono ingenti quantità di denaro e risorse per fornire soluzioni moderne e sicure come i sistemi CRM. Ciò è possibile solo perché gli investimenti sono condivisi tra migliaia di imprese e aziende che non possono permettersi di affrontare individualmente tale sforzo. Inoltre il costo, in questo caso, è facilmente prevedibile. I rischi sono le probabilità e i potenziali impatti di qualcosa che non va. Entrambe le scelte comportano pericoli diversi e spetta a te sapere quali sono i più impattanti. Make: Il principale rischio nella creazione di un software è legato alla consegna. Abbiamo fatto tutti parte di progetti software che sono stati finiti in ritardo o non sono mai … Continua a leggere…

OpenSymbol ottiene l’estensione di accreditamento ISO/IEC 27017

SecurityLascia un commento

Sicurezza delle informazioni: ISO/IEC 27017

La sicurezza delle informazioni è di fondamentale importanza in ogni ambito della nostra vita, sia professionale che privata. Nella valutazione dei rischi aziendali, è stato accertato che una delle minacce maggiori, spesso sottovalutate, è rappresentata dal furto o deterioramento dei dati. Garantire la sicurezza dei dati e delle informazioni è sempre stato fondamentale per OpenSymbol, che a giugno 2017 ha ottenuto la certificazione ISO/IEC 27001 e la certificazione ISO/IEC 27018, confermandosi come prima società di CRM in Italia in possesso di questi standard. La ISO/IEC 27017 è una norma internazionale che definisce controlli avanzati sia per fornitori di servizi cloud sia per i clienti degli stessi servizi e chiarisce ruoli e responsabilità dei diversi attori con l’obiettivo di garantire che i dati conservati in cloud siano sicuri e protetti. La certificazione ISO/IEC 27017 consiste in un set di regole costruito sugli standard ISO 27001 per garantire la qualità e la … Continua a leggere…

OpenSymbol @ AWS re:Invent 2019

OpenSymbolLascia un commento

OpenSymbol alla conferenza di Amazon Web Services a Las Vegas

Quest’anno dal 2 al 6 dicembre, al re:Invent, la ormai consueta conferenza di fine anno di Amazon Web Services a Las Vegas, c’eravamo anche noi di OpenSymbol. AWS è fornitore cloud di lunga data di OpenSymbol ed è uno dei fattori più importanti del percorso di evoluzione tecnologica intrapreso dall’azienda fin dalla sua fondazione. Posizionata in alto a destra nel quadrante di Gartner, con più di 175 servizi integrati in ambito IaaS (Infrastracture as a Service) e PaaS (Platform as a Service), si afferma di anno in anno come uno dei punti cardinali di riferimento nel panorama innovativo globale. Arrivati al desk nell’area registrazioni dell’Hotel Venetian percepiamo immediatamente la portata dell’evento: 60.000 partecipanti e più di 3.000 sessioni tra presentazioni, workshop, keynotes e altri eventi formativi. Un vociare emozionato di migliaia di persone di origini e lingue diverse accumunati da un’unica grande passione per la tecnologia. Start! A me spetta … Continua a leggere…

È arrivato il nuovo SugarCRM

CRM, SugarCRMLascia un commento

È arrivato il nuovo SugarCRM

“Il futuro della Customer Experience è vicino” Così, nella seconda metà di luglio, SugarCRM esordiva nei propri canali social per annunciare l’avvento di una nuova fase, creando non poche aspettative. A seguire, il 31 luglio, l’annuncio ufficiale da parte del CEO di SugarCRM, Craig Charlton: “Today we’ve made some announcements that will fundamentally change the way businesses utilize CRM.” “Gli annunci che abbiamo fatto oggi cambieranno fondamentalmente il modo in cui le aziende utilizzano il CRM.” È arrivato il nuovo SugarCRM. Non solo una veste rivista in termini di logo e visual identity, sostituendo il famoso cubetto rosso e grigio legato al brand, ma anche una nuova vision: creare un mondo in cui le aziende siano in grado di “coltivare” i propri clienti a vita, anticipando ed esaudendo i loro bisogni – prima ancora che si rendano conto di averli. Come realizzare questo obiettivo tanto sfidante? Il primo passo è … Continua a leggere…

Email Marketing Automation: 6 passaggi fondamentali per il successo delle tue email

Marketing, Marketing AutomationLascia un commento

Email Marketing: come avere successo

Non proprio. Se un’azienda vuole fare davvero email marketing (ed avere successo), limitarsi a questa sola sequenza di attività non basta. È necessario prendere in considerazione altri fattori, ad esempio: Non considerare questi passaggi, significa fare una figuraccia. Immagina se le tue email finissero nella posta indesiderata o se inviassi al tuo potenziale cliente 5 email diverse in un giorno solo, con contenuti totalmente irrilevanti.  Prima di premere invio, il tuo team marketing dovrebbe seguire alcuni passaggi fondamentali. Ogni azienda ha le sue buyer personas. Ciò significa che il messaggio che invierà la tua azienda non potrà andare bene per tutti i potenziali clienti. Le email devono essere strategicamente personalizzate per una specifica buyer persona, con contenuti che ritiene pertinenti per sé.  Ad esempio, se un utente ha intrapreso un’azione specifica sul tuo sito web, come il download di un ebook, ciò potrebbe indicare non solo l’interesse verso un dato … Continua a leggere…

Perché i tuoi commerciali non usano il CRM

CRM, SalesLascia un commento

Perché il tuo team commerciale non usa il CRM

Un software di Customer Relationship Management (CRM) è diventato ormai parte integrante nelle strategie e processi di business di molte aziende. Si tratta di una piattaforma in grado di accelerare le vendite, consolidare il rapporto con i clienti esistenti e costruire relazioni di valore con i clienti potenziali.  Allora perché il tuo team commerciale non lo sta usando (e non ha alcuna intenzione di farlo in futuro)? Il fatto è che la maggior parte dei progetti CRM fallisce a causa di un problema nella struttura e/o nei processi organizzativi piuttosto che nella tecnologia in sé. Per essere realmente efficace, il CRM deve essere adottato da tutti. Per questo devi coinvolgere tutti coloro che in azienda dovrebbero usarlo e, per farlo, devi capire le loro esitazioni nell’utilizzo del CRM stesso.  Una volta che hai compreso le ostilità/preoccupazioni nei confronti della piattaforma, puoi quindi lavorare per migliorare il tasso di User Adoption, cioè l’utilizzo spontaneo … Continua a leggere…