Perché i tuoi commerciali non usano il CRM

CRM, SalesLascia un commento

Perché il tuo team commerciale non usa il CRM

Un software di Customer Relationship Management (CRM) è diventato ormai parte integrante nelle strategie e processi di business di molte aziende. Si tratta di una piattaforma in grado di accelerare le vendite, consolidare il rapporto con i clienti esistenti e costruire relazioni di valore con i clienti potenziali.  Allora perché il tuo team commerciale non lo sta usando (e non ha alcuna intenzione di farlo in futuro)? Il fatto è che la maggior parte dei progetti CRM fallisce a causa di un problema nella struttura e/o nei processi organizzativi piuttosto che nella tecnologia in sé. Per essere realmente efficace, il CRM deve essere adottato da tutti. Per questo devi coinvolgere tutti coloro che in azienda dovrebbero usarlo e, per farlo, devi capire le loro esitazioni nell’utilizzo del CRM stesso.  Una volta che hai compreso le ostilità/preoccupazioni nei confronti della piattaforma, puoi quindi lavorare per migliorare il tasso di User Adoption, cioè l’utilizzo spontaneo … Continua a leggere…

Sales Force Automation: cos'è e perché adottarla

SalesLascia un commento

Per molti anni la vendita è stata considerata un’arte, non una scienza, ma solo per alcuni venditori si tratta di una dote innata. Grazie ad una costante diffusione dell’automazione all’interno delle aziende, e con la conseguente quantità enorme di dati a disposizione di manager e dirigenti, le migliori società stanno diventando meno dipendenti dalle doti naturali di pochi commerciali. Sempre più spesso, infatti, le aziende ricorrono al CRM specificatamente per la gestione delle opportunità commerciali, visto come uno dei settori in cui un sistema di CRM meglio consente l’aumento delle performance ed il miglioramento della qualità dei processi. Obiettivi della Sales Force Automation Tra gli obiettivi che un’azienda persegue meccanizzando la gestione della forza vendita possiamo riportare i seguenti: avere sempre un quadro delle opportunità aperte, del loro valore e delle fasi di avanzamento, ai fini di una previsione degli ordini in arrivo; fornire percorsi collaudati ai commerciali junior , … Continua a leggere…

DONNE E BUSINESS: empatia ed intelligenza emotiva nelle vendite 4.0

OpenSymbolLascia un commento

Leggi la prima puntata Dopo aver parlato di Marketing Manager e IT Manager (LINK), oggi ci dedichiamo all’area vendite. Alzi la mano chi non si ricorda dell’affascinante Mel Gibson nella commedia romantica What women want. Bene, quell’affascinante pubblicitario, con la passione sfrenata per le donne, è stato dotato di un potere paranormale per riuscire a sentire tutto ciò che le donne pensano. Le Sales Manager intervistate oggi ci dimostrano che all’essere femminile non servono super poteri: sensibilità, ascolto, umiltà sono le peculiarità che portano al successo le donne nell’ambito delle vendite. Come ha recentemente commentato Eleonora Saladino (Psicologa, Economista, Coach ICF-ACC ed autrice del libro “Il DNA delle vendite”), “le donne hanno una predisposizione naturale all’ascolto empatico e alla comprensione globale di una situazione, due qualità che danno un significativo valore aggiunto alla negoziazione collaborativa basata sulla relazione personale. Molto spesso, infatti, le venditrici colgono sfumature ed esigenze silenziose che … Continua a leggere…

Marketing e Vendite: nemici o amici?

Marketing, SalesLascia un commento

Marketing e Sales - nemici o amici

Così diversi e così vicini. All’interno di un’azienda, marketing e vendite rappresentano due tra le funzioni aziendali più importanti per lo sviluppo e la crescita del business. Per questo sarebbe naturale pensare che queste due squadre lavorino in armonia e stretta collaborazione, eppure non è così. In molte aziende, vendite e marketing sono reparti separati, che non hanno occasione di interagire l’uno con l’altro. Nonostante l’obiettivo finale dei due dipartimenti sia comune, gli obiettivi propri di ciascuna funzione, le attività svolte, gli strumenti utilizzati ed i linguaggi adottati creano un divario tra marketing e vendite, difficile da colmare. I tempi in cui i lead venivano acquisiti e subito passati alle vendite sono finiti. Il contatto tra commerciale e cliente avviene sempre più tardi, quando il cliente ha già raccolto le informazioni di cui aveva bisogno. È il marketing a giocare la partita più importante: i lead hanno bisogno di tempo per … Continua a leggere…

Gli hater del CRM

CRMLascia un commento

I profili degli hater del CRM

Il Natale è alle porte e bontà e gentilezza sono nell’aria: tutti sono più buoni! C’è chi però il Natale proprio non lo sopporta e, come il Grinch, preferirebbe boicottare questa festività tanto amata. Un po’ come il Natale, anche per il CRM esistono dei Grinch che non vedono proprio nulla di buono in questa piattaforma. Abbiamo fatto un identikit di chi abbiamo incontrato, nel corso degli anni, e si è dimostrato contrario al CRM, per vari motivi. 1.IL “NO PERDITEMPO” Uno dei benefici più riconosciuti alle piattaforme CRM è la centralizzazione delle informazioni in un unico posto. Il CRM permette una vista immediata di tutte le informazioni di cui abbiamo bisogno, sui nostri clienti, sulle trattative in corso, sui rendimenti delle nostre campagne, etc. Accedere a tutti questi dati è possibile solo se c’è l’impegno da parte dell’utente CRM di inserire queste informazioni, per via manuale o automatica. Il … Continua a leggere…

Digital Transformation e strategie a lungo termine: 6 consigli per gli addetti marketing

Digital Transformation, MarketingLascia un commento

Customer Experience: oggi più che mai il cliente moderno desidera avere la migliore esperienza possibile in tutte le interazioni con le aziende. Chi sta dall’altra parte deve costantemente capire ciò che si intende per “il meglio” e fare in modo di riuscire ad offrirlo. La Customer Experience è un aspetto chiave sul quale si devono focalizzare tutte le aziende che competono nel mercato digitalizzato. Per questo motivo è importante capire i cambiamenti di business e fare strategie a lungo termine, per sperimentare ed innovare. Ma sappiamo bene che l’innovazione non è identica per ogni area di business, quindi che cosa significa innovazione per chi si occupa di marketing? Dal punto di vista strategico, tanto più il marketing guarda il business (e la propria azienda) dall’esterno, tanto più è facile trasformarlo dall’interno. Un ottimo sistema per ottenere questa visione è iniziare a vestire i panni del cliente. Per farlo bene serve … Continua a leggere…

Perché non dovresti avere più paura del CRM

CRM, SalesLascia un commento

Perché non devi più avere paura del CRM

Abbiamo visto tanti commerciali scettici, addirittura intimoriti, nei confronti del CRM: “Perché dovrei aver bisogno di una soluzione tecnologica per aiutarmi con ciò che già faccio al meglio nel mio lavoro? Il mio processo di vendita, le attività e la pipeline vanno già bene così, grazie mille.” Lo scetticismo non diminuisce neanche se è l’amministratore delegato a voler “imporre” loro il CRM. Specie in settori considerati non così “compatibili” con questa tecnologia, si dubita fortemente del suo successo. Il CRM è considerato, ingenuamente, una soluzione più per le aziende tecnologiche – anche se ti assicuriamo che non è così. Guarda le applicazioni verticali di OpenSymbol Le prospettive iniziano a cambiare quando realizzi che i contatti commerciali dei tuoi colleghi o dei tuoi dipendenti potrebbero essere confinati in fogli di carta accatastati in pile interminabili di documenti, oppure in fogli Excel dimenticati nei meandri dei documenti informatici. Come se non bastasse, … Continua a leggere…

Le 3 tecnologie che entro il 2020 rivoluzioneranno il modo di fare business

OpenSymbolLascia un commento

3 tecnologie che cambieranno il modo in cui fai business

Se fino a qualche anno fa si trattava di un’ambientazione da film di fantascienza e futuristici, l’anno 2020 è ormai alle porte. All’avvicinarsi di una nuova era, gli IT manager anticipano come la tecnologia trasformerà il business. Oggi gran parte delle logiche e delle tecnologie nel mondo degli affari sono guidate dal comportamento dei clienti, dai loro punti di vista, dalle loro aspettative. Per le aziende si tratta di capire cosa vogliono i clienti così, affrontando queste esigenze, sono in grado di creare relazioni 1:1 più profonde, rafforzando la “fedeltà” al marchio o all’impresa. Oggi la fedeltà dei clienti, o customer loyalty, è molto più complessa di quanto non fosse in passato. Da un lato, i clienti hanno aspettative molto più alte per quanto riguarda le loro interazioni con i marchi. L’Internet of Things ha fatto in modo che siano i prodotti stessi ad avvisare il reparto assistenza quando è … Continua a leggere…

Come ottenere una Customer Experience memorabile?

Customer ExperienceLascia un commento

Come puoi offrire una Customer Experience memorabile? Scoprilo nell'articolo di blog di OpenSymbol

Nel mondo del business odierno, le aspettative del consumatore sono “always-on”, i servizi disponibili per i dispositivi mobile sono talmente diffusi, veloci e di facile utilizzo, che non è più sufficiente avere il prodotto migliore dei tuoi concorrenti diretti. In termini di Customer Experience la tua azienda è in costante competizione anche con le migliori di altri settori. Si è arrivati al punto che, se processare un acquisto o vedere un prodotto è anche solo un po’ complicato, i clienti scrollano e passano al venditore successivo. Inoltre, ogni settore è a rischio disruption a causa di modelli di business sempre più innovativi e in costante evoluzione, le cui attività su modelli di strategie digitali customer-centric, si muovono con un’agilità superiore rispetto alle aziende tradizionali che faticano a fronteggiarle. Customer Experience In passato, la Customer Experience è stata un aiuto e una buona guida per chi faceva del business mirato; oggi, … Continua a leggere…