Perché i tuoi commerciali non usano il CRM

CRM, SalesLascia un commento

Perché il tuo team commerciale non usa il CRM

Un software di Customer Relationship Management (CRM) è diventato ormai parte integrante nelle strategie e processi di business di molte aziende. Si tratta di una piattaforma in grado di accelerare le vendite, consolidare il rapporto con i clienti esistenti e costruire relazioni di valore con i clienti potenziali.  Allora perché il tuo team commerciale non lo sta usando (e non ha alcuna intenzione di farlo in futuro)? Il fatto è che la maggior parte dei progetti CRM fallisce a causa di un problema nella struttura e/o nei processi organizzativi piuttosto che nella tecnologia in sé. Per essere realmente efficace, il CRM deve essere adottato da tutti. Per questo devi coinvolgere tutti coloro che in azienda dovrebbero usarlo e, per farlo, devi capire le loro esitazioni nell’utilizzo del CRM stesso.  Una volta che hai compreso le ostilità/preoccupazioni nei confronti della piattaforma, puoi quindi lavorare per migliorare il tasso di User Adoption, cioè l’utilizzo spontaneo … Continua a leggere…

Salesforce User Adoption: 5 Step + 1 da tenere a mente

CRM, SalesforceLascia un commento

Salesforce User Adoption: 5 Step + 1 da tenere a mente

La User Adoption di Salesforce, e più in generale del CRM, è un argomento di cui parliamo spesso poiché è fondamentale per garantire il successo e per ottenere tutti i benefici legati al CRM. La tua azienda ha acquistato il CRM, l’ha implementato, e adesso? Come si fa a garantire che non sia solo utilizzato correttamente, ma che sia anche radicato nei processi quotidiani degli utenti? Se comunicazione, formazione e supporto sono ben pensati e “consegnati” correttamente agli utenti, ci saranno maggiori probabilità di successo. Quali sono gli step che dovresti tenere a mente se ci tieni ad implementare correttamente Salesforce, prestando molta attenzione alla User Adoption? Step 0: Ottieni il consenso degli utenti e il loro coinvolgimento nella scelta della piattaforma Il primissimo step da fare, ancor prima dell’implementazione o della scelta del CRM, è ottenere il consenso degli “utenti quotidiani”, coloro che poi lo useranno effettivamente tutti i … Continua a leggere…

I 4 problemi tipici del CRM che SugarCRM ti risolve

SugarCRMLascia un commento

I 4 problemi tipici del CRM che SugarCRM ti risolve

Hai appena intrapreso la tua avventura con il CRM e ti rendi conto che si tratta di un percorso che riserva più di un ostacolo inatteso. Ci sono numerose sfide da superare per garantire un buon funzionamento del tuo CRM. E se ti dicessimo che esiste una piattaforma che può occuparsi di tutte queste “seccature” al posto tuo? Stiamo parlando di Sugar, il CRM che ti permette di concentrare la tua attenzione sui team di vendita, marketing e assistenza. Diamo un’occhiata a 4 problemi in ambito CRM che Sugar è in grado di risolvere: 1. Integrazioni di terze parti semplificate Le integrazioni di terze parti sono importanti per le aziende perché forniscono funzionalità essenziali per i processi aziendali. Metaforicamente parlando, Sugar è quel ragazzo al liceo che è amico di tutti. Dall’ERP a MailChimp, al nostro pacchetto Sugar Adoption Pack, Sugar si adatta bene a tutti. La semplificazione di queste … Continua a leggere…

Implementare un CRM: i 5 principali errori

CRMLascia un commento

I 5 errori da evitare in un'implementazione del CRM

Solo implementando tecnologie di business come il CRM, le aziende riescono a mantenere il passo dei loro concorrenti sul mercato. Queste soluzioni consentono alle aziende di offrire una Customer Experience di alta qualità, in quanto forniscono informazioni più aggiornate sui clienti e sui loro comportamenti d’acquisto. Tuttavia, capita spesso di fare molte scelte sbagliate durante l’implementazione, tali da poter far fallire un progetto CRM ancora prima che sia pienamente operativo. Abbiamo implementato quasi 300 progetti e con questa esperienza abbiamo individuato 5 tra gli errori più comuni da non commettere: 1- Non valutare nella giusta maniera i problemi aziendali Molte aziende trascurano la necessità di individuare, e risolvere, i loro problemi di business. Di conseguenza non hanno chiari gli obiettivi  che si intende ottenere con il CRM. Questo, oltre a non permettere di sfruttare appieno il potenziale del CRM, ostacola il successo dell’intero progetto. Le aziende dovrebbero investire costantemente tempo, … Continua a leggere…

Un uso spontaneo e proficuo del CRM? Non è utopia. Scopri come motivare gli utenti attraverso l'introduzione di incentivi.

CRMLascia un commento

Incentivare utilizzo spontaneo del CRM

Una recente esperienza di User Adoption, raccontata da OpenSymbol, è quella di Axerve (ex Easy Nolo). In Axerve, prima di implementare il CRM, è stato fatto un percorso approfondito per capire le esigenze e le necessità di quelli che sarebbero stati i futuri utenti del CRM, facendo in modo che fosse la tecnologia ad adattarsi ai processi interni e non il contrario. Sia che tu disponga di un CRM già implementato e desideri incrementare l’Adoption, sia che tu voglia impostare una solida strategia di Adoption in vista di una nuova implementazione, hai bisogno del partner giusto che sappia quanto è importante che gli utenti utilizzino il CRM e siano correttamente motivati a farlo. Fonte: SugarCRM blog  

Devo assumere un amministratore a tempo pieno di Sugar?

CRM, SugarCRMLascia un commento

Amministratore a tempo pieno

  Pensare di assegnare il ruolo di amministratore a chiunque abbia una qualificazione in campo CRM è il primo errore che puoi (e non devi) commettere. Non ti abbiamo ancora convinto? Dopo aver spiegato perché dovresti aver bisogno di un amministratore per Sugar, analizziamo ora le caratteristiche che decretano il profilo perfetto della persona che stai cercando:  

Il CRM in Axerve (Easy Nolo)

Case Studies, OpenSymbolLascia un commento

Case study di Axerve (ex Easy Nolo), raccontato da Marina Cardone

Il 19 giugno presso CUOA Business School per l’evento Customer Journey, organizzato da OpenSymbol e giunto alla sua terza edizione, Marina Cardone ci ha raccontato l’esperienza del CRM in Easy Nolo, che di recente ha cambiato nome ed ora è Axerve. L’energia di Marina, relatrice d’eccezione, ha scandito il suo racconto dall’inizio alla fine, intrattenendo il pubblico in ascolto di questo case study. Che cosa ci ha insegnato Marina?

Pillole di #CRMday, che cosa ci ha insegnato l’evento Customer Journey 2018

Customer Journey, EventiLascia un commento

Customer_Journey_Blog

Il 19 giugno 2018, ad Altavilla Vicentina presso CUOA Business School, si è tenuta la terza edizione di Customer Journey. È trascorso un mese da quando, riuniti nell’aula Magna di CUOA Business School, abbiamo parlato di User Adoption, nonché dell’uso spontaneo e convinto da parte degli utenti del CRM: un tema scomodo ma che riguarda qualsiasi progetto di CRM che voglia definirsi di valore. Il DNA di Customer Journey è sempre stato quello di essere un “evento creato dalle aziende per le aziende”, sin dalla sua prima edizione. Quest’anno ci siamo calati ancora più in profondità, negli aspetti e dinamiche concrete che le imprese vivono ogni giorno. Di primo acchito, la CRM User Adoption potrebbe sembrare qualcosa di distante dalle realtà aziendali di molti. Ma non è così. Il fatto che gli utenti utilizzino spontaneamente e regolarmente il CRM è un aspetto critico che 14 anni di esperienza in quest’ambito … Continua a leggere…